ELEZIONI CONSIGLIO PASTORALE CITTADINO – Le tappe fondamentali

Con la realizzazione dell’Unità Pastorale per le chiese di Melegnano, siamo chiamati anche all’elezione del nuovo Consiglio Pastorale Cittadino, il cui scopo principale è aiutare i nostri sacerdoti e le nostre comunità ad affrontare il meglio possibile le questioni importanti che ci riguardano, come il rispetto e la trasmissione della Fede o che tipo di strumenti adottare per sostenere i più bisognosi.
 
LE PROSSIME TAPPE
COME CANDIDARSI/PROPORRE UN NOMINATIVO - Entro il 31 GENNAIO

Chiunque desiderasse candidarsi per ricoprire il ruolo di consigliere, può farlo indicando il proprio nome sul modulo che trova in fondo alla chiesa e inserendo quest’ultimo nell’urna all’ingresso della Segreteria parrocchiale.

Se si volesse, invece, proporre una persona ritenuta idonea per questo compito, è possibile scrivere il suo nome sullo stesso modulo, da imbucare poi nella medesima urna.

Tutte le candidature devono pervenire entro Domenica 31 Gennaio.

PUBBLICAZIONE DELLE CANDIDATURE - 14 FEBBRAIO
Entro Domenica 14 Febbraio, i sacerdoti organizzeranno un incontro formativo per coloro che avranno dato la disponibilità a candidarsi e per chi fosse interessato. Inoltre, in questa data sarà esposto in chiesa un tabellone con i nominativi dei candidati.
LE ELEZIONI - 20|21 FEBBRAIO

Le elezioni si svolgeranno Sabato 20 e Domenica 21 Febbraio durante le Messe, dopo l’Omelia.

• Si possono indicare due candidati per ogni fascia di età;
• Per indicare il candidato occorre apporre una croce (X) sul nome del candidato;
• È possibile votare una sola volta;
• Per votare occorre essere maggiorenne;
• Si possono votare anche i candidati che non risiedono nella Parrocchia di San Gaetano;

I 24 consiglieri saranno eletti in proporzione al numero di abitanti delle singole parrocchie:

• 7 per S. Gaetano
• 8 per S. Maria del Carmine
• 9 per S. Giovanni Battista

CONSIGLIO DI ORATORIO - Entro il 31 GENNAIO

Per portare avanti le questioni che riguardano più da vicino la nostra parrocchia, si è pensato invece di istituire un Consiglio di Oratorio formato da 1/2 rappresentanti di ciascuna realtà presente nella nostra Comunità (es. Gruppo Animatori, Catechiste, Allenatori, Cori, ecc.).

Ogni gruppo è quindi invitato a individuare al proprio interno dei portavoce sempre entro Domenica 31 Gennaio.