• Home
  • /
  • Catechismo
  • /
  • Cosa nutre la nostra vita? Una famiglia riconciliata

Cosa nutre la nostra vita? Una famiglia riconciliata

 

 

L’amore fra uomo e donna è possibile!

Ma come superare le crisi? Le delusioni?

Il racconto di un’esperienza di “Retrouvaille“, un’associazione cristiana, nata in Canada nel 1977, che offre un servizio esperienziale a coppie sposate o conviventi con figli che soffrono gravi problemi di relazione, che sono in procinto di separarsi o già separate o divorziate, che intendono ricostruire la loro relazione d’amore lavorando per salvare il loro matrimonio in crisi, ferito e lacerato.

Retrouvaille è una parola francese che significa ritrovarsi. Vuole essere un segno di speranza per queste coppie, un raggio di luce in una società dove i mass-media propongono come unica alternativa ai problemi di coppia la separazione o il divorzio (consulta il sito http://www.retrouvaille.it).

L’incontro si terrà in salone alle ore 21.00 di Venerdì 27 Febbraio.

 

QUARESIMA: NO ALL’INDIFFERENZA!

L’ indifferenza verso la preghiera o la catechesi può nascere da delusione e scoraggiamento: tanto non cambia nulla nella mia vita! Sono fatto così! Nasce anche da stanchezza: non ho voglia di uscire la sera! E’ una fatica in più, non me la sento.

In realtà è mancanza di Fede: perdiamo occasioni preziose che possono scuoterci e incoraggiarci. Tutti infatti abbiamo bisogno di ascoltare esperienze di altri credenti, semplici come noi, che vivono i nostri stessi problemi.

Anche il privarci di poco, nell’elemosina, in questi tempi, può essere faticoso. Non rinchiudiamoci in noi stessi, ci ricorda il Papa. Dio è con i semplici e i coraggiosi.