• Home
  • /
  • Eventi
  • /
  • CONVIVENZA CITTADINA 18/19ENNI – SETTIMANA SANTA

CONVIVENZA CITTADINA 18/19ENNI – SETTIMANA SANTA

convivenza-cittadina-18-19enni-melegnano

Ecco una riflessione fatta da uno dei ragazzi che vi ha partecipato l’anno scorso.

Quante volte abbiamo detto che la felicità è sincera solo quando è condivisa. Quante volte abbiamo desiderato di volerla sentire come tale. E così è stato per noi. L’abbiamo provata, sperimentata e soprattutto vissuta.

Convivere tra 23 ragazzi non è facile, per una settimana. Alzarsi presto per andare a scuola, rispettare gli orari di ognuno, conciliare la volontà di tutti…

Tutti come nella stessa famiglia tra un abbraccio e un sorriso, un piatto di pasta convivenza-cittadina-18-19enni-melegnanoe una chitarra, tutti ad aspettare tutti gli altri, tutti a pensare le stesse cose e a vivere le stesse esperienze.

Tutti tenuti insieme da qualcosa di più grande.  Amore, affetto, allegria, voglia di fare, rispetto, condivisione, volontà, gentilezza sono state le parole chiave di questa convivenza, iniziata con dei dubbi, ma conclusasi senza pregiudizi, nel modo migliore possibile, all’insegna dell’umiltà, della speranza e della carità, abbiamo vissuto il triduo pasquale, pregando, riflettendo insieme, come portando la croce di Gesù.

“Noi giovani di un mondo che cancella i sentimenti e inscatola le forze nell’asfalto di città, siamo stanchi di guardare, siamo stanchi di gridare”, una canzone che cantiamo in Chiesa dice così.

Noi invece non siamo stanchi, né di raccontare né di sentire, ed è proprio in occasioni come questa che un gruppo giovane, autentico, originale e attivo come il nostro sprigiona la propria energia che si propaga come elettricità tra la comunità che lo circonda.

E diventiamo come un gabbiano pronto a spiccare il volo, dopo aver puntato ad una meta precisa.